Skip to Content

Il proprietario della squadra di calcio Jihlava ha chiesto a Pilsen di andare a Tecla

Closed
by March 5, 2018 Calcio

“Il quadro è abbastanza forte, ha un grande potenziale”, crede Vaculík. “Ma se devo essere convinto che si tratta di un posto in palio giocatore interessante, possiamo discuterne.”

E non è chiacchiere, conferma il fatto che le Highlands interrogato sul capitano exjihlavského Stanislav Tecla, che ora appartiene al maestro di Pilsen. “Poiché c’è preoccupati, abbiamo cercato, se potesse tornare indietro”, ha detto Vaculik.

TECL era in autunno con cinque successi capocannoniere Victoria, in primavera, tuttavia, la concorrenza Jan Holenda e ajdin mahmutović il suo lavoro in campionato e ha segnato solo due sostituzioni in campionato e 48 minuti. “Se avessimo bisogno, abbiamo anche parlato di come ottenere denaro per lui.Ma semplicemente non ha funzionato “, ha detto Vaculik.

A questo punto, è così chiaro che il club Jihlava dovrebbe rafforzare un altro attaccante, l’attaccante Pavel Dvorak Hradec Kralove. Un cavo FC Vysocina lavorando su una possibile estensione del contratto di tre calciatori che in primavera nel suo complesso allenatore Ludek Klusáček ospitato: il centrocampista Petr Nerad (Bohemians 1905) e un paio di Spartani, il difensore Matthew Hybš e centrocampista difensivo Adam Janos

“Con Sparta atto”, ha detto Vaculik. “In questo momento non posso fare a dire di più.Ma sai te stesso che in loro ci interessa “ha commentato la situazione per quanto riguarda i due calciatori, che insieme con altri giocatori Jihlava Giovanni Clemente preparazione per i giocatori del Campionato Europeo sotto i 21 anni.

” Siamo interessati a altri effetti Petra Nerad , con l’ideale che potrebbe cambiare “, continua Vaculík. “Inoltre, stiamo tornando giocatori che erano in prestito e riferirà preparazione e alcuni giocatori della squadra giovanile.”

D’altra parte, secondo le informazioni in partenza MF Dnes essere centrocampista Tomas Kucera.Anche se Vaculík è ancora in piedi per lui. “Personalmente vorrei stare con noi ed essere uno dei giocatori su cui sarà il futuro della Regione di Vysočina”, ha confermato il proprietario del club di Jihlava.

“D’altra parte, se il giocatore stesso mostra interesse, rispondere a questo. E se c’è un’offerta adeguata che si adatta alle sue qualità, siamo pronti ad agire “, ha aggiunto Vaculík.

Previous
Next