Skip to Content

Yeovil guadagna replay dopo il pareggio a tempo parziale di Shaun Jeffers contro Carlisle

Yeovil guadagna replay dopo il pareggio a tempo parziale di Shaun Jeffers contro Carlisle

Closed
by February 12, 2018 Scommesse

 

Il manager della Yeovil Town, Darren Way, ha elogiato la “prestazione fantastica” della sua squadra dopo aver strappato un pareggio tardivo contro una squadra di Carlisle che si è arresa due volte al terzo turno della Coppa d’Inghilterra alla Bloomfield Road di Blackpool. Shaun Jeffers ha inserito il secondo gol di Yeovil nel tempo supplementare per assicurarsi un rigore contro un lato della Cumbrian che ancora sta giocando in casa in esilio dopo l’alluvione del mese scorso.

Way ha detto: “E ‘stato un grande traguardo. Carlisle ha rallentato il gioco e ha colpito le palle dirette, rendendo difficile giocare contro, ma sono stato contento del modo in cui i ragazzi hanno combattuto.

“Abbiamo mostrato la possibilità di rimbalzare e stiamo iniziando a prendere confidenza. È bello essere nel sorteggio, ma sappiamo che c’è molto lavoro da fare. Pensavo che i ragazzi meritassero il sorteggio e voglio creare positività per il posto.Finora è accaduto. ”

Way era cauto nel concentrarsi troppo sul prossimo round, con un replay del terzo round contro la loro collega della Lega Due ancora da negoziare a Somerset.

Ha detto: “È un caso di godersi il momento. Non mi sto concentrando troppo su chi potremmo ottenere, ma è positivo che ci possa essere l’opportunità di giocare contro una grande squadra. ”

Way è rimasto deluso dalla sua parte subendo il primo gol da un set , il capitano di Carlisle, Danny Grainger, ha battuto un calcio di punizione intorno al muro difensivo da 20 metri.Way ha detto: “Troppe volte abbiamo visto un calcio di punizione e la palla vola sul tetto della rete.”

L’ex attaccante della Carlisle François Zoko ha guidato per la prima volta il livello di Yeovil dopo la pausa e Way ha detto: “Si è alzato bene ed è stato qualcosa di speciale per lui contro il suo vecchio club”.

Il manager di Carlisle, Keith Curle, ha detto dopo la partita a Bloomfield Road che i suoi giocatori si sentivano frustrati. “Il campo ha reso difficile per noi giocare come volevamo giocare, ma abbiamo preso il comando due volte e dovevamo essere in grado di vedere il gioco.

” C’è un’aria di delusione perché noi sapevamo di aver fatto abbastanza per vincere la partita – eppure alla fine non l’abbiamo fatto. Gli obiettivi di Yeovil erano piuttosto basici. Abbiamo mostrato un po ‘di ingenuità ma abbiamo un replay per guardare al futuro e siamo ancora nel cappello.Sì, siamo delusi, ma è una sfida che dobbiamo affrontare. ”

Il secondo gol di Carlisle è venuto da un colpo di testa del difensore centrale Mark Ellis, che stava festeggiando la firma di un nuovo due e un contratto semestrale. Il gol di Yeovil ha avuto anche un’incredibile doppia fuga al 56 ‘, quando Grainger ha sparato contro la traversa e Charlie Wyke è riuscito a respingere il rimbalzo contro un palo dalla scatola da sei metri.

Curle ha detto: “Se fossi un giocatore d’azzardo, oggi avrei messo dei soldi su di lui [Ellis]. Entro la fine della stagione penso che potrebbe avere sei o sette gol. ”

Il 52enne era anche desideroso di lodare il” supporto fenomenale “di 3.000 fan di Carlisle in viaggio.Ha aggiunto: “La superficie non ci ha permesso di giocare come si sarebbero aspettati, ma è stato un tipico pareggio.” I Blackburn Rovers intervengono per ospitare il gioco di Carlisle United dopo le inondazioni Ulteriori informazioni

Previous
Next