Skip to Content

Bond non regola solo su tela. Non ha perso la nave di Murray per sette anni

Closed
by May 13, 2016 Scommesse

“Di cosa siamo diversi?” Siamo solo più carini “, ha scherzato Murray già durante la regata olimpica, quando avrebbe dovuto rispondere a domande sul predominio della coppia neozelandese.

“Francamente, non stiamo facendo nulla di diverso dal resto. Ci alleniamo duramente, molto duramente. E siamo costantemente impegnati a migliorare la nostra tecnica, questa è la nostra filosofia “, ha detto Murray più seriamente. Murray ha quasi due piedi e un centinaio di chilometri, il Bond dall’aspetto accademico è più piccolo di cinque centimetri e più leggero di 15 chilogrammi. Studi di Bond e finanza, Murray ha un incontro di boxe di beneficenza.Per questo motivo, non passano molto tempo insieme fuori dal canottaggio.

“Eric si imbarca su una nave, sostanzialmente dicendo che non possiamo perdere. Stiamo andando a vincere. Tendo a pensare a cosa potrebbe andare storto “, ha ammesso Bond, che durante la conferenza stampa ha dimostrato che Murray era dominante nell’equipaggio. Ha sempre risposto per primo, e Bond ha atteso la sua opportunità. Stanno guidando il loro passo, e anche se spesso non sono in prima linea nel mezzo della pista, la loro accelerazione graduale deve ancora trovare una ricetta.

“Corriamo su una pista di due chilometri e non abbiamo mai voluto andare al primo chilometro. Stiamo solo cercando di guidare un ritmo che nessun altro può fare.Sappiamo cosa dobbiamo fare per vincere “, ha detto Murray, trentaquattrenne.

Con il suo compagno di quattro anni, ha vinto sette medaglie d’oro al campionato del mondo. Hanno anche trionfato nel 2007 quando erano entrambi membri dei Golden Four senza timoniere. Subito dopo l’inatteso fallimento di un equipaggio più numeroso alle Olimpiadi di Pechino un anno dopo, decisero di passare al No 2 senza timoniere. “Londra è stata molto intensa. Abbiamo fatto tutto ciò che l’allenatore ci ha detto e non abbiamo chiesto nulla. Questa volta è stato un po ‘più divertente.Sapevamo che sarebbe stato dannatamente difficile, e dovevamo assicurarci che lo stessimo facendo mentalmente “, ha detto Murray. “Sappiamo che tutti vogliamo rovesciarci. Abbiamo ancora quell’obiettivo sulla nostra schiena. Ma stiamo cercando di essere mezzo passo avanti a tutti “, ha aggiunto

Previous
Next