Skip to Content

Numero d’oro 22. La posizione corta rimane il dominio di Phelps

Closed
by May 13, 2016 Scommesse

“Essere di nuovo sul podio e sentire l’inno è più dolce che mai”, rise Phelps, i suoi occhi lacrimarono di nuovo. La sua fidanzata e sua madre si rallegrarono di nuovo nell’auditorium, e stavolta il figlio di Boomer dormì tranquillamente con le sue cuffie. “Ho una settimana incredibile alla fine della mia carriera. È pazzesco – 20 anni fa ho iniziato a nuotare e in poche ore sarebbe finita “, ha detto.

Nel finale di Phelps, l’argento giapponese Kosuke Hagino, che ha vinto il lungo sidecar, è rimasto indietro per quasi due secondi. Il bronzo ha vinto il cinese Wang Shun, una medaglia di bronzo in questa disciplina rispetto al Campionato del Mondo dell’anno scorso.

Per gran parte della gara, un altro americano Ryan Lochte e Thiago Perreira erano in testa con Phelps.Mentre l’avvocato d’oro negli ultimi 50 anni della Crociata ha deciso di schiacciare le finali, è caduto dalle posizioni di medaglia.

Il supereroe americano avrà almeno una possibilità di espandere la sua collezione di medaglie unica a Rio. Poco dopo l’annuncio cerimoniale del carrello di atterraggio, avanzò fino alla finale della gara dei 100 metri di arco.

La leggenda non poteva essere messa in ombra dal compatriota Ryan Murphy, che vinse il doppio segno – vinse una doppia pista a Rio. In finale, ha lasciato il trentasettesimo nuotatore australiano Mitchell Larkin dietro di lui, mentre Yevgeny Rylov è arrivato terzo in Russia.

Mentre il Campionato del Mondo dell’anno scorso ha solo il quinto posto a Murphy, a Rio, è diventato il re della firma.Dal trono immaginario ha deposto Larkin, che ha gestito lo stesso doppio al Campionato del Mondo dell’anno scorso. Ma alle Olimpiadi ha vinto solo una medaglia ora. Per il sedicenne Oleksiak, era la quarta medaglia su questi giochi, per la seconda staffetta d’argento di Manuel. È stata la prima donna afroamericana della storia a vincere oro da nuoto a OH.

“Credo di poter essere l’ispirazione per gli altri.Questa medaglia è per tutti coloro che vengono dopo di me, lo sport diventa amore per loro, e arrivano dove sono io “, ha detto Manuel.” Il terzo era lo svedese Sarah Sjöström, che è un record mondiale a Rio ha vinto la gara dei papillon da 100 metri e ha ancora un argento da un double-deck. L’australiana Cate Campbell, detentore del record mondiale, è arrivata sesta.

Rie Kanet, la prima medaglia olimpica del Giappone, ha vinto l’allattamento al seno ventidue.Non ha metallo prezioso dal campionato del mondo, il suo quarto posto nella disciplina nel 2013.

La russa Yulia Yefimova, seconda a Rio, alle prese con l’ostilità del pubblico a giocare nonostante il doping passato io avversario “Una volta ho fatto un grosso errore. Ma ho vinto il processo e non so perché dovrei ancora rispondere a queste domande. Sono davvero stanco di questo “, ha detto il nuotatore russo, che ha ottenuto il diritto di iniziare a Rio presso il CAS Special Arbitration Panel poco prima dell’inizio dei giochi. “Hanno affrontato il mio appello e ho vinto.Se a qualcuno piace o no, o se hanno un’opinione diversa, lasciali andare al tribunale arbitrale “, ha aggiunto.

Previous
Next